Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/01/2018, 4:13



Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 Racimolare i cocci 
Autore Messaggio
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2016, 14:32
Messaggi: 114
Località: Noventa di Piave
Messaggio Racimolare i cocci
11 Dicembre 1517 - Sera, Locanda del forte

Shei era dietro al bancone della locanda che puliva i pochi boccali rimasti dopo l'attacco di Hurl O'Kaster. Per fortuna non avevano distrutto il bancone o i tavoli e le vivande le avevano lasciato dov'erano. Sospirò. Durante la giornata aveva servito i pochi osperdiani rimasti, un pasto caldo in quell'inverno arrivato così velocemente.
Era quasi ora di cena e aveva deciso di preparare uno stufato: voleva che quelli che arrivavano per consumare il pasto venissero rinfrancati dopo una giornata di duro lavoro per la ricostruzione della città.
Mentre preparava gli ingredienti arrivarono i primi. Lui salutò cordialmente e mostrando un sorriso:
- Buonasera Signori! Se siete qui per la cena è ancora presto, nel frattempo desiderate qualcosa? -

_________________
Shei "il Randagio" - "Reshi, ti proteggerò a costo della mia vita."

Ales Niall "dei Boschi" - "Non sono un combattente, ma farò quello che posso." - IN VIAGGIO


Ultima modifica di Ronky il 12/12/2017, 12:35, modificato 3 volte in totale.



11/12/2017, 18:55
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 116
Località: Trieste
Messaggio Re: Racimolare i cocci
Il diacono Mercuzio della Rovere camminava nervoso verso la rocca tornando dal tempio, la sua santa persona era stata oltraggiata quel giorno e ciò era cosa inammissibile. Giunse alla locanda e, congedatosi dal Fratello che lo seguiva, lì si preparò a mangiare qualcosa e rilassarsi un po'.
Buonasera, Shei, vi prego di unirvi a me in preghiera e cominciare il desinare, è stata una giornata lunga e siamo tutti scossi, del buon cibo concessoci dal nostro Signore Magnus è ciò che ci vuole.

_________________
Padre Mercuzio della Rovere - Sacerdote dell'Ordine Maggiore
AKA
Ludwig Groß - Branzacco di Lendor
Kuldenhud Vildsvinsjakt - Druido di Norsh


11/12/2017, 22:23
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2016, 14:32
Messaggi: 114
Località: Noventa di Piave
Messaggio Re: Racimolare i cocci
- Certo, certo - disse prendendo da sotto il tavolo uno straccio per pulirsi le mani sporche. - La cena sarà pronta in una mezz'ora penso, pensavo di preparare un buon stufato caldo, anche per rinfrancare gli animi dopo gli eventi di ieri. - sospirò - Essere rapiti e poi venir attaccati in quel modo, poi tutte le perdite che abbiamo sofferto in città non hanno giovato all'umore dei cittadini rimasti. Il lato positivo è che da questa mattina abbiamo ricominciato subito con la ricostruzione. -
Si rese conto che aveva cominciato a divagare e riprese posando lo straccio sul bancone:
- Tornando al discorso principale, cosa posso offrirle mentre preparo lo stufato per tutti? -

_________________
Shei "il Randagio" - "Reshi, ti proteggerò a costo della mia vita."

Ales Niall "dei Boschi" - "Non sono un combattente, ma farò quello che posso." - IN VIAGGIO


12/12/2017, 14:28
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 116
Località: Trieste
Messaggio Re: Racimolare i cocci
Servitemi pure con del vino, spero ne sia rimasto di quello che ho potuto assaggiare nel pomeriggio, la fattura era davvero lodevole.
Mercuzio si sedette.
Procederò con la preghiera quando avrete finito di preparare questo vostro stufato... Comunque devo darvi ragione, la giornata di ieri stata davvero una sciagura, in particolare il rapimento - disse guardandolo con occhi inquisitori - Magnus solo sa come ci siamo potuti salvare io, gli altri e il vostro Kvothe, sembrate molto legati a quest'uomo, cos'è che salda così fermo il vostro rapporto?
Se mi è concesso saperlo s'intende.

_________________
Padre Mercuzio della Rovere - Sacerdote dell'Ordine Maggiore
AKA
Ludwig Groß - Branzacco di Lendor
Kuldenhud Vildsvinsjakt - Druido di Norsh


12/12/2017, 21:04
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2016, 14:32
Messaggi: 114
Località: Noventa di Piave
Messaggio Re: Racimolare i cocci
"Servitemi pure con del vino, spero ne sia rimasto di quello che ho potuto assaggiare nel pomeriggio, la fattura era davvero lodevole."
Shei cercò un momento nella dispensa se fosse avanzato un po' di quel vino di Montague e per fortuna trovò l'ultima bottiglia:
- Siete fortunato, è l'ultima bottiglia che abbiamo! - disse mentre lo versava all'uomo che si era appena seduto.
Mentre si spostava nuovamente verso il retro del bancone l'uomo riprese la parola:
"Procederò con la preghiera quando avrete finito di preparare questo vostro stufato... Comunque devo darvi ragione, la giornata di ieri stata davvero una sciagura, in particolare il rapimento. Magnus solo sa come ci siamo potuti salvare io, gli altri e il vostro Kvothe, sembrate molto legati a quest'uomo, cos'è che salda così fermo il vostro rapporto?
Se mi è concesso saperlo s'intende."

Shei sentiva gli occhi inquisitori dell'uomo sulle spalle, ma continuò a preparare la carne come se nulla fosse, senza distogliere lo sguardo dalle pietanze.
- Beh, io e Kvothe siamo amici di vecchia data. Abbiamo viaggiato molto assieme e ne abbiamo passate tante. - sorrideva mentre ne parlava.
- Diciamo che lo vedo come il fratello che non ho mai avuto. -
Concluse così mentre si spostava al paiolo per mettere a cuocere la carne tagliata a pezzettoni e le verdure tritate.

_________________
Shei "il Randagio" - "Reshi, ti proteggerò a costo della mia vita."

Ales Niall "dei Boschi" - "Non sono un combattente, ma farò quello che posso." - IN VIAGGIO


12/12/2017, 22:21
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 116
Località: Trieste
Messaggio Re: Racimolare i cocci
Sono contento che la vostra amicizia sopravviva anche in questo luogo pernicioso, non è qualcosa di cui tutti si possono vantare.
Bevve un po' del vino
Sembravate tanto riconoscente in seguito al rapimento, mi complimenterò con Kvothe per il buon amico che si è trovato.
Un occhio vigile, ho notato, avete mai pensato di stare di vedetta sulle mura in queste giornate di attacchi, degli occhi come i vostri forse sarebbero più utili a scrutare le vie in cerca di assaltatori piuttosto che a controllare che le verdure non si scuociano... Ma questo è solo il modesto consiglio di un sacerdote, ovviamente.

_________________
Padre Mercuzio della Rovere - Sacerdote dell'Ordine Maggiore
AKA
Ludwig Groß - Branzacco di Lendor
Kuldenhud Vildsvinsjakt - Druido di Norsh


12/12/2017, 23:48
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 29/04/2017, 3:15
Messaggi: 147
Località: Padova
Messaggio Re: Racimolare i cocci
Mastro Èrandir passò per la taverna.

Il suo sguardo era truce e poco amichevole, sicuramente non aveva interesse a parlare con chicchessia.

Prese una ciotola dal tavolo, prese il mestolo che Shei aveva lasciato incustodito sulla pentola e si versò da solo lo stufato, anche se non ancora pronto.

Guardò il vino che stavano bevendo, comprato con i suoi soldi, sbuffò e se ne andò senza dire una parola.

_________________
Mastro Èrandir: "Sono certo che troveremo un accordo vantaggioso per entrambi."


Io: "Quanto abuso di colori vedo sul forum"


13/12/2017, 11:30
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2016, 14:32
Messaggi: 114
Località: Noventa di Piave
Messaggio Re: Racimolare i cocci
- Beh, se devo dirlo, io e Kvothe ci conosciamo da molti anni, e cosa più importante, ha dato una famiglia a chi non ne aveva una. Penso che chiunque sarebbe riconoscente se... -
Mentre rispondeva al sacerdote, Shei si interruppe per l'improvviso arrivo di mastro Erandir.
- Mastro Erandir, buona sera! Posso offrirl... - Ma il diarca non accennò a degnarlo di attenzione e si diresse verso il paiolo dello stufato con una ciotola in mano.
- No, aspetti, non è ancor pronto! - ma Erandir prese una mestolata e si diresse verso l'uscita.
- Ah... - sospirò Shei scuotendo la testa - Spero che a carne mezza cruda non gli faccia male, non è bene mangiarla se non è ben cotta. -
Si passò una mano tra i capelli e dopo essersi pulito nuovamente le mani sullo straccio tornò a guardare il sacerdote:
- Cosa le stavo dicendo? Ah, sì! Chiunque sarebbe riconoscente se aiutate un membro della sua famiglia. -
Il sacerdote poi accennò alla sua ottima vista e ad un possibile impiego come vedetta. Nel frattempo Shei si spostò al paiolo per controllare la cottura della carne.
- Preferirei evitare di mettermi di vedetta, oltre ai miei occhi non sono molto utile in altri campi. Soprattutto, come potete notare, non sono molto robusto e non ho una grande forza. Diciamo che sono solo un civile che ha sviluppato una vista acuta negli anni. Come qualcuno che ha sviluppato una buona abilità nel nascondersi e nel nascondere le proprie armi. -
Le ultime parole le disse in tono più basso, come se la frase la dovesse sentire solo padre Marcuzio, nonostante non ci fosse nessuno se non Kvothe dalla porta della locanda a suonare assieme a mastro Erandir che discutevano sull'equipaggiamento del fu Gavrilo. Quelle parole facevano intendere molto, come lo sguardo freddo e attento con cui Shei fissava il diacono mentre mescolava la carne con il vino che aveva versato per finire lo stufato.

_________________
Shei "il Randagio" - "Reshi, ti proteggerò a costo della mia vita."

Ales Niall "dei Boschi" - "Non sono un combattente, ma farò quello che posso." - IN VIAGGIO


13/12/2017, 14:17
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 116
Località: Trieste
Messaggio Re: Racimolare i cocci
Ho fatto i miei accorgimenti prima di recarmi in queste terre, temevo che in questo luogo di peccato non tutti avrebbero avuto il giusto rispetto per la mia Santa Persona... Di certo a me e il vostro Kvothe questa piccola precauzione è stata utile.
Dopodiché riprese un tono di voce normale.
Ognuno deve aiutarsi come può qua dentro, non credete?

_________________
Padre Mercuzio della Rovere - Sacerdote dell'Ordine Maggiore
AKA
Ludwig Groß - Branzacco di Lendor
Kuldenhud Vildsvinsjakt - Druido di Norsh


13/12/2017, 16:00
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2016, 14:32
Messaggi: 114
Località: Noventa di Piave
Messaggio Re: Racimolare i cocci
Anche Shei riprese il suo sguardo pacato e amichevole da locandiere e sorrise:
- Certo, è bene se tutti si aiutano per far progredire la città -
Riprese a girare lo stufato che ora stava bollendo espandendo un buon odore di carne e verdure.
- Lo stufato è quasi pronto, posso chiederle di andare a chiamare gli altri? -

_________________
Shei "il Randagio" - "Reshi, ti proteggerò a costo della mia vita."

Ales Niall "dei Boschi" - "Non sono un combattente, ma farò quello che posso." - IN VIAGGIO


13/12/2017, 17:43
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010