Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/09/2017, 15:58



Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 Vecchi amanti si ritrovano 
Autore Messaggio
Piccola Fenice
Piccola Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 76
Località: Trieste
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Il branzacco stava bevendo di gran lena da questo e quel bicchiere questa e quella bevanda, era abbastanza incurante delle diverse gradazioni alcoliche (o ne era forse "saggiamente" consapevole, del resto all'inferno aveva posto estrema perizia nel ricordare ai compagni di bevute la sua carica al ministero della scuola di Sofia come "esperto di sbalzo"). Passata una buona mezzora a placare quell'arsura prolungatasi un mese intero, nemmeno il suo coriaceo metabolismo di campagna riusciva più a limitare gli effetti delle grappe, i vini e le birre: Ludwig Gross era genuinamente ubriaco.
hokutoshinken ha scritto:
Quindi si avvicinò a Ludwig e disse:"Parlami un po' della tua storia Ludwig, vorrei conoscerti meglio"

Sssì certo amIco mio ssolo un momEnto che ho asssItit a un delitto e come futurro capItano della milizia... Ludwig si alzò in una posa che doveva imitare i grandi eroi a cui si dedicano le statue... Sebbene il suo equilibrio volle altrimenti. ... Devo punìrre il malfattore!!
Cita:
Victorius declinò l'offerta con atteggiamento neutrale pensando però "meglio morti che con quella roba in pancia".

Ludwig abbattè una pesante manata sullo sfortunato compare Victorius, rivolgendosi a lui con fare più serio di quanto sarebbe stato consono:
Tu sei un maleducato, se vuoi farre cariera nei branzacchi devi imparare le buone maniere, ora, da bravo, bevi e ringrazia il signore!
Detto ciò ritornò da Toeni, si sedette come se ciò che fosse per lui ordinaria amministrazione (cosa che in verità stava diventando realtà) e cominciò a raccontare:
Ebbene Il branzacco appoggiò una greve mano sulla spalla del suo interlocutore. Mi chiamo Ludwig Grooss e vengo da un Viiilaggio di nome Meleto, nel fedo di Lendro, facievo il contadinno prima che quel bastardo Ludwig colpì con un pugno il tavolo del reggente facesse il porco con mia sorella.
Ludwig sputò per terra.

_________________
Ludwig Groß - "L'unica regina a cui sarò leale è la libertà!"
AKA
Kuldenhud Vildsvinsjakt - "Tutto ciò che ti chiedo è che tu veda ancora un'altra alba"


11/09/2017, 0:07
Profilo
Piccola Fenice
Piccola Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2017, 15:52
Messaggi: 85
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Lo sguardo basito di Victorius si tradì per un breve istante di fronte all'offerta di Henrick Che ha questo? pensò fra sé e sé. Per qualche assurdo motivo si era rifiutato di bere e questa cosa non gli andò molto a genio. Alzato un sopracciglio, Henrick pensò Non sarà mica astemio, vero? Prima di poter rispondere al rifiuto di Victorius, Toeni aveva fatto la sua gloriosa entrata in scena e persino Ludwig si era adesso unito per sgridare Victorius. Henrick osservò poi con la coda dell'occhio i due Branzacchi chiacchierare Eccoli che si raccontano i segreti Pensò Henrick fra di sé per poi tornare nuovamente a rivolgersi a Victorius dicendo "La vita è fatta di attimi, amico. Lo senti questo? Henrick fece una pausa abbastanza breve da impedire a Victorius di rispondere e continuò dicendo "Questo è il tempo che scorre, un fiume di secondi impetuoso e crudele. Henrick bevette quindi un sorso dal boccale che stava offrendo al ragazzo "Che tu dorma o che tu combatta, questi secondi scorrono e non c'è niente che tu possa fare per impedirloo" Henrick mise rapidamente la mano, chiusa a pugno, davanti alla bocca per fermare il rutto già ormai trapelato e continuò "Puoi però decidere come impiegare questi secondi: se spenderli saggiamente e vivere la vita oppure accumulare secondi sprecati ed esperienze mancate" Mantenendo quindi lo sguardo negli occhi del giovane guerriero, Henrick proseguì dicendo "Questo boccale è un'esperienza. Ora puoi decidere se arricchire la tua vita e bere, oppure puoi rifiutarti di vivere e lasciare che siano gli altri a rubarti tempo e occaaasioni" Henrick porse quindi il boccale a Victorius sperando in una scelta saggia da parte sua.

_________________
"Come può un uomo combattere l'Oscurità senza sporcarsi le mani di Tenebra?" Vraka, lo Spirito Raukaan


13/09/2017, 0:49
Profilo
Feniciottolo
Feniciottolo
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2017, 14:27
Messaggi: 3
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Passeggiava per le stradine di Osperdium, buttava l'occhio a quella cittadina maledetta che l'aveva vista bruciare tra le fiamme. La pesante borsa in cuoio a tracolla, da cui non si separava mai, batteva sul suo fianco ad ogni passo. Al suo interno una moltitudine di bende, attrezzi acuminati, erbe e ampolle colorate avrebbero fatto intuire a chiunque il suo mestiere. Il silenzio che regnava attorno a lei viene interrotto progressivamente dall'avvicinarsi a una locanda. All'interno del locale varie voci maschili si sovrapponevano l'un l'altra, curiosa di cosa stesse accadendo all'interno e alla ricerca di qualche distrazione, la ragazza entrò spingendo la porta con decisione. Teneva i capelli raccolti in una treccia laterale, la camiciola bianca dalla scollatura profonda e la fascia corsettata posta sul busto mettevano in risalto il seno. La lunga gonna color salvia sfiorava le caviglie e frusciava portando un tocco di femminilità in quell'ambiente dalla presenza prettamente maschile. Notando la presenza di Ludwig, il fratello di Bianca, e altre figure già conosciute, si diresse verso di loro sorridendo melliflua. "Buonasera" salutò i presenti quando fu abbastanza vicina.

_________________
Gwendoline Akelei - "Godiamoci assieme i piaceri della vita, a volte essa è troppo breve. Non vorrai mica sprecarli?"


13/09/2017, 15:52
Profilo
Piccola Fenice
Piccola Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 76
Località: Trieste
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Buonassera rispose Ludwig volgendo il suo sguardo vitreo alla nuova arrivata suvvia bevi qualcosa, che con la gola ssecca non si parla bene.
Sei qui immagino per entrare nel nostro culto del fermentato disse Ludwig soffocando un rutto unn po' di compagnia femminile non penso sia schifata da nessuno

_________________
Ludwig Groß - "L'unica regina a cui sarò leale è la libertà!"
AKA
Kuldenhud Vildsvinsjakt - "Tutto ciò che ti chiedo è che tu veda ancora un'altra alba"


13/09/2017, 19:21
Profilo
Feniciottolo
Feniciottolo
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2017, 23:22
Messaggi: 4
Località: Udine
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
[quote="Nathan Neri"]"La vita è fatta di attimi, amico. Lo senti questo?[/color] Henrick fece una pausa abbastanza breve da impedire a Victorius di rispondere e continuò dicendo "Questo è il tempo che scorre, un fiume di secondi impetuoso e crudele. Henrick bevette quindi un sorso dal boccale che stava offrendo al ragazzo "Che tu dorma o che tu combatta, questi secondi scorrono e non c'è niente che tu possa fare per impedirloo" Henrick mise rapidamente la mano, chiusa a pugno, davanti alla bocca per fermare il rutto già ormai trapelato e continuò "Puoi però decidere come impiegare questi secondi: se spenderli saggiamente e vivere la vita oppure accumulare secondi sprecati ed esperienze mancate" Mantenendo quindi lo sguardo negli occhi del giovane guerriero, Henrick proseguì dicendo "Questo boccale è un'esperienza. Ora puoi decidere se arricchire la tua vita e bere, oppure puoi rifiutarti di vivere e lasciare che siano gli altri a rubarti tempo e occaaasioni"

Pronunciate da uno sconosciuto in circostanze ben differenti queste parole non avrebbero sortito alcun effetto.
La vista del bicchiere gorgogliante non lo entusiasmava lo stesso ma il discorso fattogli da Henrick era decisamente veritiero sensazioni orribili a riguardo o no.
I ricordi lo distraevano spesso, anche in quelle minime frazioni di secondo in cui le sue sinapsi lavoravano duramente per vincere l'orrore tramandato al suo essere dalle tirannie subite.
"Fidati della tua sensazione, non bere" gli diceva una voce dal passato.
Poi una voce dal presente si manifestò:
"Guarda dove sei adesso. Ricordi dov'eri? Si? I Branzacchi sono persone libere, impara da loro".

Schiavo. Ecco quello che era ancora. Schiavo del suo passato. Mai più lo sarebbe stato. Con un moto di furia scacciò gli ultimi pensieri influenzati dal passato ai quali non avrebbe più permesso di controllarlo.

Disinibito del tutto afferrò il bicchiere sussurrando: "ne ho persi di attimi... è il momento di cominciare a vivere nel bene e nel male".

Victorius bevve.

_________________
VI


15/09/2017, 22:24
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2016, 17:06
Messaggi: 127
Località: Cavalicco (UD)
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Stanco delle fatiche della giornata, la ricerca di una armatura stava diventando più complicata di quando una persona potessi aspettarsi, Miguel si avviate verso la taverna che aveva dato asilo agli osperdiani lungo la marcia di ritorno verso la città maledetta. Preoccupato per l'imminente guerra tra i due culti in arrivo voleva rifocillarsi tra le braccia calde di una bella fanciulla e bere qualcosa in nome dell'unico e vero culto che possiede i giusti verbi e unisce in fratellanza tutti, il culto del fermento...

Quando entrate in taverna pero notate subito il gruppo dei brazzacchi fare casino e Luwbig dichiararsi nuovo capo della milizia cittadina. Subito i pensieri andarono al suo amico excapitano delle guardie ucciso da Zed, povero uomo magari con il suo scudo al mio fianco al inferno sarebbero morte meno persone...

"Chissà cosa farai Luwbig una volta diventato capo e se Rarek te lo lascerà fare?"

poi notate una fanciulla sulla soglia e si avvicino a lei

"Hola señorita, se ricorda de mi ?
Posso ofreserle qualcosa da bere e fare quattro chiacchiere in questo chiassoso posto ?"

_________________
Karl ZorZetting: Fratello chierico, cadetto della loggia della fenice.
Ricorda giovane recluta <L'Ordine si erige sui morti>R.I.P.x2

Miguel el Mentiroso: Sai che i besos de una gorgone ti lasciano di sassos <El mejor beso de mi vida!>


16/09/2017, 12:19
Profilo
Feniciottolo
Feniciottolo
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2017, 14:27
Messaggi: 3
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Ridacchia leggermente alla vista dello stato di Ludwig "Culto del fermentato? Suona bene come cosa" successivamente lo osserva più attentamente increspando leggermente le labbra "E a voi? Piace la compagnia femminile?" nel tono di voce si potrebbe scorgere della malizia, non certa però che il branzacco la colga. Si volta attratta da una seconda voce familiare proveniente alle sue spalle, il suo viso si illumina in un sorriso serafico "Oh Miguel! Quale piacevole incontro. Sarei ben propensa alla cosa se anche a voi aggrada della presenza femminile" proferisce lanciando nuovamente una breve occhiata al fratello di Bianca. Si ferma un attimo a riflettere "Rarek? Intendete l'uomo che se ne va in giro con quell'enorme arma con a capo un'ascia?" chiede cercando di ricordarne il volto. Sente di avere già parlato con lui.

_________________
Gwendoline Akelei - "Godiamoci assieme i piaceri della vita, a volte essa è troppo breve. Non vorrai mica sprecarli?"


18/09/2017, 20:21
Profilo
Piccola Fenice
Piccola Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2017, 12:27
Messaggi: 76
Località: Trieste
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Solrac Onaicul ha scritto:
"Chissà cosa farai Luwbig una volta diventato capo e se Rarek te lo lascerà fare?"


Ludwig vedendo arrivare il compare dall'accento carcossiano gli corse incontro con sincero affetto e carente equilibrio, lo abbracciò calorosamente gravando col suo peso più di quanto è consono ad uno scambio simile, dopodiché barcollò di nuovo fino ad appoggiarsi su uno sgabello. Alzò dunque un dito e muovendolo vigorosamente disse
Il mio prrimo atto sarà quello di rendere il culto del fermentaato... la religione ufficiale del ssestiere! Con te al mio fianco Miguel faremo grandi cose!
E Rarek è un brav'uomo... ma ha fatto un errore madornale...
METTERSI CONTRO DI ME!!


Alle orecchie del branzacco giunsero le parole di Akelei
Angel ha scritto:
"E a voi? Piace la compagnia femminile?" nel tono di voce si potrebbe scorgere della malizia, non certa però che il branzacco la colga.

Ludwig tentò di far finta di nulla, ma la sua ubriachezza tradì il suo tono da finto tonto
Ssì certo che apprezzo la compagnia femminile Ci fu una pausa più lunga del dovuto, all'ubriaco cervello di Ludwig serviva del tempo per elaborare la sua menzogna perché è un mebro della mia amata gilda... chiaro

_________________
Ludwig Groß - "L'unica regina a cui sarò leale è la libertà!"
AKA
Kuldenhud Vildsvinsjakt - "Tutto ciò che ti chiedo è che tu veda ancora un'altra alba"


18/09/2017, 21:39
Profilo
Fenice
Fenice
Avatar utente

Iscritto il: 05/03/2016, 17:06
Messaggi: 127
Località: Cavalicco (UD)
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
"Contro di me"

"Sono parole grosse, beh non vedo l'ora di vedere la vostra sfida allora. Sarà interessante vedere due pesi massimi di Osperdium scontrarsi poi sai gli spadaccini se vuelven locos por las sfidas!
Sul culto del fermento sai che avrai sempre il mio appoggio Ludwig"


Poi rivolgendosi a Gwen

"Certo señorita io vado loco por la compagnia femminile"

La presse per fianco e la portate ad un tavolo insieme a due grosse birre

"Gwen cera una cosa che mi stuzzicava da un po. Perché sei voluta venire con noi alla città maledetta ? Da quello che ricordo che mi avevi raccontato la giù avresti altre cose da controllare in giro per Argesia"

_________________
Karl ZorZetting: Fratello chierico, cadetto della loggia della fenice.
Ricorda giovane recluta <L'Ordine si erige sui morti>R.I.P.x2

Miguel el Mentiroso: Sai che i besos de una gorgone ti lasciano di sassos <El mejor beso de mi vida!>


18/09/2017, 23:02
Profilo
Feniciottolo
Feniciottolo
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2017, 14:27
Messaggi: 3
Messaggio Re: Vecchi amanti si ritrovano
Si lasciò portare al tavolo ancheggiando dolcemente i fianchi, il sorriso serafico sempre dipinto sulle labbra "Voi si che siete un uomo Miguel!" esclamò mandando una frecciatina velata a Ludwig "Sai come apprezzare la presenza femminile". Si sedette su una sedia, incrociando le gambe da sotto la gonna, ringraziò con un cenno del capo lo spadaccino mentre prendeva in mano il boccale di birra. "La vita che trascorrevo prima era troppo monotona, per carità avevo il mio mestiere da fare... Ma la città maledetta mi attira decisamente di più!" spiegò serenamente "E poi voi siete così singolari!" ammise guardando i branzacchi attorno a lei.

_________________
Gwendoline Akelei - "Godiamoci assieme i piaceri della vita, a volte essa è troppo breve. Non vorrai mica sprecarli?"


18/09/2017, 23:57
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010